Kubernetes Scheduler

Il corso affronterà i concetti di assegnazione workload Kubernetes, proseguirà poi con spiegazioni teoriche e dimostrazioni pratiche che aiuteranno lo studente a controllare l’assegnazione delle risorse e la destinazione dei Pod. il corso prevede esercitazioni in ambiente di laboratorio dove lo studente potrà applicare ciò che viene affrontato consolidando i concetti. Il corso porterà lo sviluppatore o il sistemista ad avere più potere decisionale nell’assegnare determinate risorse in determinati nodi.

Richiede, come prerequisiti, aver completato i corsi DSK201 o DSK202

COD: DSK305 Categorie: , Tag: , ,

Descrizione

Lab in dotazione:

  • 1 student desktop ubuntu
  • 1 control-plane node
  • 1 loadbalancer
  • 3 worker nodes

Prerequisiti

  • Conoscenza base comandi linux
  • Conoscenza base sistema operativo linux
  • Conoscenza base stack TCP/IP
  • Conoscenza base editor di testo su terminale (vi,vim,nano)
  • Buona conoscenza su kubernetes (aver seguito il corso DSK201 o DSK202)

Metodologia didattica

Il corso prevede laboratori didattici in cui ciascuno studente potrà lavorare ai fini di portare a termine esercizi formativi che forniranno esperienza pratica nell’utilizzo dello strumento, per ciascuno degli argomenti affrontati durante il corso.

Language

  • Trainer: Italian
  • Labs: English
  • Slides: English

Conoscenze/Competenze in uscita

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

Teoria

  • Comprendere il funzionamento principale dello scheduler
  • Comprendere l’utilizzo dei taints e delle tolerations
  • Comprendere il processo di performance tuning dello scheduler
  • Comprendere i vari casi di eviction dei pod

Pratica

  • Configurare i pod con le varie opzioni di scheduling
  • Configurare taints e tolerations
  • Configurare pod affinity/anti-affinity
  • Configurare node affinity/anti-affinity
  • Configurare Priority class
  • Gestire i casi di eviction dei pod

Programma didattico

  • Kubernetes Scheduler
  • Taints and Tolerations
  • Assigning Pods to Nodes
  • Pod Affinity, Node Affinity and anti-affinity
  • Pod Spread Topology
  • Pod Overhead
  • PriorityClassName
  • QoS-classes
  • Resource Bin Packing for Extended Resources
  • Eviction Policy
  • Scheduling Framework
  • Scheduler Performance Tuning

Requisiti PC e SW:

  • Connessione Internet
  • Web browser, Google Chrome
  • Zoom

Informazioni aggiuntive

durata

1 giorno

erogazione

Flex, in Aula, On Site, Remoto

Ti potrebbe interessare…