VMware vSAN: Production Operations [V6.x]

900.00

In questo corso di due giorni, ti concentrerai sullo sviluppo di competenze nella configurazione e nell’esecuzione delle attività comuni dell’amministratore e dell’utente finale con VMware vSAN ™ 6.x. Acquisirai esperienza pratica con le operazioni di produzione di vSAN attraverso il completamento di attività guidate da istruttori ed esercitazioni pratiche in laboratorio.

Descrizione

Chi dovrebbe partecipare

Amministratori dell’infrastruttura di archiviazione e virtuale che sono responsabili del supporto alla produzione e dell’amministrazione di vSAN v6.x

 

Prerequisiti

Questo corso ha i seguenti prerequisiti:

È consigliato il completamento del corso  VMware vSAN: Deploy and Manage [6.7] o un’esperienza equivalente con vSAN.

Il corso presume che uno studente possa svolgere le seguenti attività senza assistenza o guida prima di iscriversi:

  • Utilizzare VMware vSphere Web Client
  • Creare e gestire oggetti VMware vCenter Server®, come data center, cluster, host e macchine virtuali
  • Creare e modificare uno switch standard
  • Collegare un host VMware ESXi ™ allo storage NAS, iSCSI o Fibre Channel
  • Creare un archivio dati VMware vSphere VMFS
  • Utilizzare una procedura guidata o un template per creare una macchina virtuale
  • Migrare una macchina virtuale con VMware vSphere® vMotion®
  • Migrare una macchina virtuale con VMware vSphere® Storage vMotion®

Se non è possibile completare tutte queste attività, VMware consiglia di completare i corsi VMware vSphere: Install, Configure, Manage [V6.7]  e VMware vSAN: Deploy and Manage [6.7] prima di iscriverti a VMware vSAN: Production Operations.

 

Obiettivi del Corso

Entro la fine del corso, dovresti essere in grado di raggiungere i seguenti obiettivi:

  • Descrivere le operazioni di host vSAN
  • Discutere i requisiti di networking vSAN
  • Definire le attività coinvolte nella sostituzione dell’hardware in un cluster vSAN
  • Eseguire operazioni di scale-out e scale-up del cluster vSAN
  • Descrivere le operazioni di manutenzione comune di vSAN
  • Definire le attività richieste per l’aggiornamento di vSAN
  • Descrivere le operazioni di sicurezza VSAN
  • Configurare un cluster KMS (Key Management Server)
  • Configurare i criteri di archiviazione vSAN e osservare gli effetti di una modifica a livello di cluster
  • Spiegare le funzionalità di resilienza e disponibilità di vSAN
  • Eseguire attività di gestione di vSAN in corso 
  • Utilizzare il health service vSAN per monitorare lo stato di salute e le prestazioni

 

Contenuti del Corso

Introduzione al corso
  • Introduzione e logistica dei corsi
  • Obiettivi del corso
Introduzione a vSAN
  • Descrivere l’architettura e i componenti di vSAN
  • Descrivere le differenze tra l’ibrido vSAN e le architetture all-flash
  • Descrivere le funzionalità di efficienza dello spazio di vSAN
  • Descrivi come funzionano le snapshot di vsanSparse
Gestione Host vSAN
  • Riconosci l’importanza della compatibilità hardware
  • Utilizzare gli strumenti per automatizzare la convalida e l’installazione dei driver
  • Applica le impostazioni hardware dell’host per prestazioni ottimali
  • Descrivere il team di NIC, Link Aggregation Control Protocol e i vantaggi dell’utilizzo di VMware vSphere® Distributed Switch ™ in vSAN
  • Pianificare in modo appropriato le modifiche alla configurazione di rete
  • Risoluzione dei problemi con i comandi ESXCLI
Politiche vSAN e resilienza
  • Descrivere la crittografia dell’archivio dati vSAN e l’architettura KMS (Key Management Server)
  • Integrare un KMS
  • Configurare la crittografia nel cluster vSAN
  • Confrontare la crittografia di una macchina virtuale con la crittografia vSAN
  • Eseguire operazioni in corso per mantenere la sicurezza dei dati
  • Aggiungere un cluster crittografato a vCenter Server
Manutenzione del cluster
  • Eseguire operazioni di manutenzione tipiche di vSAN
  • Aggiornare vSAN
  • Sostituire l’hardware vSAN usando strategie di scale-in e scale-out
Operazioni di Sicurezza vSAN
  • Descrivere la crittografia dell’archivio dati vSAN e l’architettura KMS (Key Management Server)
  • Integrare un KMS
  • Configurare la crittografia nel cluster vSAN
  • Confrontare la crittografia di una macchina virtuale con la crittografia vSAN
  • Eseguire operazioni in corso per mantenere la sicurezza dei dati
  • Aggiungere un cluster crittografato a vCenter Server
Monitoraggio e prestazioni vSAN
  • Identificare avvisi, allarmi e notifiche comuni relativi a vSAN in vSphere Web Client
  • Utilizzare health service per monitorare lo stato di salute di vSAN
  • Utilizzare il servizio di prestazioni per monitorare le prestazioni di vSAN
  • Monitorare e testare in modo proattivo l’ambiente vSAN
  • Utilizzare la CLI di integrità vSAN e Ruby vSphere Console (RVC) quando vSphere Web Client non è disponibile
  • Utilizzare i comandi ESXCLI per monitorare l’ambiente vSAN
  • Verificare che l’ambiente vSAN funzioni correttamente e funzioni come previsto

Informazioni aggiuntive

durata

1 giorno, 2 giorni

erogazione

Flex, in Aula, On Site, Remoto