OpenStack Administration – Basic + Intermediate

3,000.00

Il corso è dedicato a ingegneri e architetti IT che sono alla ricerca di una soluzione per ospitare cloud IaaS (Infrastructure as a Service) privato o pubblico.

Descrizione

Chi dovrebbe partecipare

  • IT engineers
  • IT architects

 

Prerequisiti

Abilità di amministrazione base di Linux. Conoscenza di base del paradigma del cloud computing.

 

Obiettivi del Corso

  • Acquisire conoscenze di base sulla progettazione, l’installazione e l’amministrazione di OpenStack;
  • preparazione all’esame EX210 (Red Hat in Red Hat OpenStack);
  • installazione e configurazione del cluster OpenStack automatizzato e manuale.

 

Contenuti del Corso

1. Introduzione a OpenStack

  • Storia
    • Storia del cloud e OpenStack
  • Funzionalità cloud
  • Modelli cloud
    • Privato, pubblico, ibrido
  • Cloud basato su OpenStack
    • Cloud pubblico
    • Distribuzioni di cloud privato
  • Distribuzioni
    • Open source
    • Commerciale
  • Modelli di distribuzione
    • Manuale
    • Gestione della configurazione
  • Ecosistema OpenStack
    • moduli
    • Strumenti sottostanti
    • integrazioni
  • Ciclo di vita di OpenStack
  • Certificazione OpenStack
  • OpenStack lab (VM) per questo corso

2. Contenuto ufficiale di COA

  • Conoscere OpenStack
    • Comprendere i componenti che compongono il cloud
    • Utilizzare l’API / CLI OpenStack
  • Gestione dell’identità
    • Gestire i servizi e gli endpoint del catalogo Keystone
    • Gestire / creare domini, gruppi, progetti, utenti e ruoli
    • Creare ruoli per l’ambiente
    • Gestire il servizio di identità
    • Verificare il funzionamento del servizio di identità
  • Pannello di controllo
    • Verificare del funzionamento della Dashboard
  • Calcolare
    • Gestire flavors
    • Gestire le azioni dell’istanza di calcolo (ad es. Avvio, arresto, chiusura)
    • Gestire le coppie di utenti Nova
    • Avviare una nuova istanza
    • Chiudere un’istanza
    • Termina istanza
    • Configurare un’istanza con un indirizzo IP floating
    • Gestire le regole del gruppo di sicurezza del progetto
    • Assegnare il gruppo di sicurezza all’istanza
    • Assegnare un indirizzo IP floating a Instance
    • Scollegare l’indirizzo IP mobile dall’istanza
    • Gestire le console host Nova (rdp, spice, tty)
    • Accedere a un’istanza utilizzando una coppia di chiavi
    • Gestire le istantanee delle istanze
    • Gestire i server di calcolo Nova
    • Gestire le quote
    • Ottenere statistiche Nova (host, servizi, inquilini
    • Verificare il funzionamento del servizio di elaborazione
  • Archiviazione oggetti
    • Gestire l’accesso alla memorizzazione degli oggetti
    • Gestire oggetti in scadenza
    • Gestire i criteri di archiviazione
    • Monitorare lo spazio disponibile per l’archivio oggetti
    • Verificare il funzionamento di Object Storage
    • Gestire le autorizzazioni su un contenitore nella memoria oggetti
  • Blocca memoria
    • Gestire volume
    • Creare un gruppo di volumi per l’archiviazione a blocchi
    • Creare un nuovo volume di archiviazione a blocchi e montarlo su un’istanza Nova
    • Gestire le quote
    • Gestire le quote dei volumi
    • Gestire i backup dei volumi
    • Backup e ripristino dei volumi
    • Gestire le istantanee del volume (ad es., Prendere, elencare, ripristinare)
    • Verificare che l’archiviazione a blocchi possa eseguire la funzione di snapshot
    • Volume dell’istantanea
    • Gestire la crittografia dei volumi
    • Configurare pool di archiviazione
    • Monitorare la capacità di riserva dei dispositivi di archiviazione a blocchi
    • Analizzare le discrepanze nelle dimensioni del volume riportate
  • Networking
    • Gestire le risorse di rete (ad es. Router, sottoreti)
    • Creare reti esterne
    • Creare reti di progetti
    • Creare router di progetto
    • Gestire i servizi di rete per un ambiente virtuale
    • Gestire le regole del gruppo di sicurezza del progetto
    • Gestisci le quote
    • Verificare il funzionamento del servizio di rete
    • Gestire le interfacce di rete su istanze di calcolo
    • Risolvere i problemi di rete per una rete tenant (immettere lo spazio dei nomi, eseguire tcpdump, ecc.)
  • Heat / Orchestration
    • Avviare uno stack utilizzando un modello di Heat / orchestrazione (ad esempio, archiviazione, rete e calcolo
    • Utilizzare l’interfaccia della riga di comando e il dashboard di Heat / Orchestration
    • Verificare che lo stack Heat / Orchestration funzioni
    • Verificare il funzionamento di Heat / Orchestration
    • Creare un modello di Heat / orchestrazione che corrisponda a uno scenario specifico
    • Aggiornare uno stack
    • Ottienere informazioni dettagliate su uno stack
  • Risoluzione dei problemi
    • Analizzare i file di log
    • Eseguire il backup dei database utilizzati da un’istanza OpenStack
    • Centralizzare e analizzare i log (ad es., / Var / log / COMPONENT_NAME, Server database, Server di messaggistica, Web server, syslog)
    • Analizzare i server di database
    • Analizzare lo stato dell’host / guest e dell’istanza
    • Analizzare i server di messaggistica
    • Analizzare i server di metadati
    • Analizzare lo stato della rete (fisica e virtuale)
    • Analizzare lo stato della memoria (locale, blocco e oggetto)
    • Gestire i servizi OpenStack
    • Diagnosticare gli incidenti di servizio
    • Digest OpenStack environment (Controller, Calcolo, Archiviazione e nodi di rete)
    • File di registrazione diretta tramite sistema di registrazione centralizzato
    • Eseguire il backup e il ripristino di un’istanza OpenStack
    • Risolvere i problemi relativi alle prestazioni della rete
  • Gestione delle immagini
    • Distribuire una nuova immagine in un’istanza OpenStack
    • Gestire tipi di immagine e backend
    • Gestire immagini (ad es. Aggiungi, aggiorna, rimuovi)
    • Verificare il funzionamento del servizio immagine

3. OpenStack Architecture e altri argomenti (avanzati)

  • Pianificazione della capacità e considerazioni sull’hardware
    • Dimensionamento flavor
    • Sovraccarico di risorse
  • Provisioning bare metal con OpenStack
    • Modulo Ironic
  • Migrazione del carico di lavoro
    • Migrazione cold e hot
  • Piano di controllo altamente disponibile
    • HA nei servizi OpenStack
    • Database HA
    • Bus messaggi HA
  • Networking OpenStack (SDN) approfondito
    • Tipi di rete
    • LBaaS
    • VPNaaS
  • Monitoraggio e telemetria OpenStack
    • Servizio Ceilometer
    • Monitoraggio esterno
  • Partizionamento cloud e filtri scheduler
    • Perché e come implementare le partizioni cloud
    • Filtri scheduler Nova
  • Aggiornamento di OpenStack
    • Aggiornare strategie e procedure
    • Aggiornamento zero-downtime
  • Funzionalità avanzate di cloud / hypervisor
    • Pinning della CPU
    • SR-IOV
  • Il futuro di OpenStack

Informazioni aggiuntive

durata

3 giorni

erogazione

Flex, in Aula, On Site, Remoto